Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

banner app

AVVISO! Questo sito utilizza cookie

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Cookies in uso su questo sito

I Cookies e come ti possono avvantaggiare

Il nostro sito Web utilizza i cookie, come quasi tutti i siti Web, per aiutarti a fornire la migliore esperienza possibile. I cookie sono piccoli file di testo che vengono posizionati sul tuo computer o cellulare quando navighi nei siti web
I nostri cookie ci aiutano:

  1. A far funzionare il nostro sito web come ti aspetteresti
  2. Ricordare le tue impostazioni durante e tra le visite
  3. Migliora la velocità e sicurezza del sito

Non usiamo i cookie per:

  1. Raccogliere informazioni personali identificabili
  2. Raccogliere informazioni sensibili
  3. Passare dati alle reti pubblicitarie
  4. Passare dati personali identificabili a terze parti

Puoi saperne di più su tutti i cookie che utilizziamo continuando a leggere. Concedici il permesso di utilizzare i cookie. Se le impostazioni del software che utilizzi per visualizzare questo sito Web (il tuo browser) sono regolate in modo da accettare i cookie, prendiamo questo e il tuo uso continuato del nostro sito web come accettazione delle nostre impostazioni. Se si desidera rimuovere o non utilizzare i cookie dal nostro sito è probabile che il nostro sito non funzioni come previsto.
Maggiori informazioni sui nostri cookie

Cookie di funzioni del sito Web

  1. Utilizziamo i cookie per far funzionare il nostro sito Web, tra cui:
  2. Determinare se si è connessi o meno
  3. Ricordare le impostazioni di ricerca

Non c'è modo di impedire che questi cookie vengano impostati diversamente se non evitando il nostro sito.
Funzioni di terzi
Il nostro sito, come la maggior parte dei siti Web, include funzionalità fornite da terze parti. Un esempio comune è un video di YouTube incorporato. La disabilitazione di questi cookie interromperà probabilmente le funzioni offerte da queste terze parti.
Disattivazione dei cookie
Di solito puoi disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser per impedirgli di accettare i cookie. Tuttavia, ciò potrebbe limitare la funzionalità della nostra e di gran parte dei siti Web del mondo poiché i cookie sono una parte standard della maggior parte dei siti Web moderni

Per maggiori informazioni consulta il documento sull'uso dei cookie

Tramite questo link è possibile raggiungere la pagina con il provvedimento del Garante Privacy.


CSIC89700C qrcode icoVai direttamente alla pagina di Scuola in Chiaro

Se il tuo smartphone ha già un programma di lettura per QR code, basterà:

  1. fai click sul codice QR per ingrandirlo
  2. avviare il programma di lettura QR code
  3. inquadrare con la fotocamera del tuo dispositivo il QR code che trovi in alto
  4. cliccare sul link associato al QR code (tale funzionalità dipende dal programma di lettura utilizzato)

Se il tuo smartphone non ha un programma di lettura dei QR code sarà sufficiente scaricarne uno per cellulari, generalmente senza costi, dallo store del tuo dispositivo e seguire le indicazioni del punto precedente


PreparationCentreLogo ico


Articolo ripreso dal Quotidiano della Calabria del 12 aprile 2015

COSENZA – La favola di Hansel e Gretel rappresentata con dei robot: con questo progetto la scuola Zumbini di Cosenza ha vinto i campionati nazionali di Robotica under 14, ed ora accede a quelli internazionali con la finale di Shanghai in Cina. L’evento dal nome “Robocup junior Italia” è stato organizzato in occasione di Expo Milano 2015. La manifestazione di robotica è giunta alla sua settima edizione.

immagine vincitori robotica

Quella che si è svolta ieri a Milano è stata la finale che ha visto contendersi il titolo di campione nazionale varie scuole italiane, ma ad accedere ai campinati internazionali sarà solo una scuola italiana per ogni categoria. Così per la categoria under 14 in Cina andrà la scuola Zumbini di Cosenza.

I ragazzi delle terze classi della scuola media accompagnati dal dirigente scolastico Maria Gabriella Greco, dal vice preside Emilia Imbrogno e dalla docente Mariosa Maria Teresa, e dal professor Remo Scavello, a Milano hanno presentato il loro progetto di robotica che fedele al tema proposto dal comitato tecnico ovvero interpretare la fiaba di “Hansel e Gretel”, hanno ricreato i personaggi facendoli interpretare a 7 robot. In particolare, come ha spiegato la dirigente scolastica, sentita ieri sera mentre era a Milano e stava andando con i ragazzi a festeggiare la vittoria, «i ragazzi hanno interpretato l’ultima parte della fiaba di Hansel e Gretel. Attraverso il lego nxt hanno realizzato dei robot utilizzando anche materiali come il sughero per i volti e il fil di ferro per la sagoma del corpo che poi hanno rivestito». In totale sono stati realizzati 7 robot, che sono andati in scena tutti con una programmazione e seguendo la connessione bluetooth. I robot che interpretavano Hansel e Gretel hanno seguito un percorso nel bosco, dove si trovava la casetta di marzapane, una volta giunti alla casa una porta si è aperta grazie a dei sensori ad infrarossi, all’interno c’era la strega (anch’essa robot) che girava il mestolo nel pentolone. I robot sono giunti alla casetta grazie a un percorso tracciato da alcuni sensori che seguivano una linea nera. All’esterno della casetta invece vi era posizionato un albero, da cui ha preso il volo un corvo (anch’esso robot) che grazie ai sensori è riuscito a simulare il gesto del volo sbattendo le ali, infine altro personaggio è stato il bruco. Soddisfazione per tutta la scuola cosentina, che accederà ai campionati internazionali di Shanghai, ma soddisfazione mista ad emozione, gioia ed entusiasmo soprattutto per il team Zumbini: Lorenzo Graceffa, Desirè Fiore, Luigi Sposato, Arimondo Scrivano, Mauro Leporace e Giuliano Grescinbene, gli autori del progetto vincitore del campionato di robotica under 14.